Istituto Secoli Saper Far Moda
Fashion design, Modellistica e Sartoria donna - SCUOLA DI GUANGZHOU - Triennale

Fashion design, Modellistica e Sartoria donna - SCUOLA DI GUANGZHOU - Triennale

Fashion design, Modellistica e Sartoria donna - SCUOLA DI GUANGZHOU - Triennale

DATE INIZIO CORSI 16 Ottobre 2017

DESCRIZIONE CORSO “Fashion Design, Modellistica e Sartoria Donna – triennale” è il corso dell’Istituto Secoli pensato per chi desidera imparare tutti i passaggi della creazione di una collezione di abbigliamento donna, dalla ricerca delle tendenze moda fino alla realizzazione del capo d’abbigliamento, passando per lo studio stilistico del capo, la progettazione del cartamodello, l’uso dei principali software grafici, l’uso dei principali software CAD, la confezione e lo sdifettamento del capo campione.

E’ un corso di Fashion Design (cioè “progettazione della moda”) con un indirizzo fortemente “tecnico”, in perfetta linea con la filosofia e la storia dell’Istituto Secoli che da quando è stato fondato nel 1934 ha formato e aggiornato generazioni di stilisti, modellisti e sarti che hanno aiutato a costruire l’unicità del Made in Italy nel panorama della moda mondiale.

Il corso si svolgerà per i primi due anni nella nostra nuovissima sede di Guangzhou e nell’ultimo anno nella sede centrale di Milano.
Il programma didattico del corso è lo stesso del percorso triennale svolto interamente nella sede centrale di Milano. Il piano didattico dei primi due anni nella sede di Guangzhou è arricchito dallo studio della lingua italiana con l’obiettivo di raggiungere un livello di conoscenza dell’Italiano sufficiente ad affrontare il terzo anno a Milano.

Nelle case di moda lo stilista è il cuore creativo, è colui che trasforma sensazioni e idee nelle forme e nei volumi di una collezione. Ma quale è la formazione migliore per preparare un futuro stilista? La nostra esperienza ci dice che le tecniche di design e la capacità di fare ricerca non bastano. Nel settore della moda la creatività si concretizza con un capo d’abbigliamento: lo stilista dà il via al processo progettuale e per poterlo fare con autorevolezza deve avere anche forti competenze di modellistica e di sartoria.
Il modellista è la figura che in azienda interpreta e "mette su carta" le idee dello stilista, traducendo un segno grafico in un progetto (il cartamodello) pronto ad essere trasferito sul tessuto. È il "cuore" del processo progettuale che porta alla nascita di una collezione, e la bravura dei modellisti italiani è uno degli ingredienti fondamentali per il primato italiano nel campo della moda.
Il sarto è, per il mondo dell’abbigliamento, il mestiere per definizione e dal sarto si sono evolute tutte le altre professioni. Nelle aziende del prêt-à-porter è colui che “realizza” concretamente il lavoro e le idee dello stilista e del modellista (sarto prototipista) e con la sua professione ed esperienza aiuta a perfezionare il capo campione; all’interno di una sartoria classica o di un atelier, racchiude in sé tutto il processo progettuale perché partendo dalle misure reali del cliente è in grado di ideare, progettare, sdifettare e confezionare un abito nel suo complesso, inserendovi quei punti qualità che solo la mano dell’uomo riesce a dare.

Le classi del corso prevedono un numero massimo di 20 studenti partecipanti.

Il percorso è strutturato in modo da dare l’opportunità agli studenti diplomandi di entrare nel mondo della moda sia nelle aree legate alle fasi di ricerca, disegno e progettazione della collezione (fashion design) che nelle aree legate alle fasi di progettualità tecnica (modellistica) che in una sartoria.

Per gli studenti interessati a conseguire un diploma universitario di Fashion Design riconosciuto dal governo Cinese è possibile frequentare dei corsi facoltativi che permettono di aggiungere dei crediti formativi a quelli conseguiti con il piano didattico dell’Istituto Secoli e necessari al conseguimento della laurea.
Il piano didattico per il conseguimento del diploma universitario riconosciuto e la relativa retta è disponibile in una brochure informativa dedicata.

INDIRIZZO DI STUDI: ABBIGLIAMENTO DONNA
Focalizzare il corso sullo studio dell’abbigliamento femminile permette di approfondirne in modo ottimale ogni aspetto legato sia al lato creativo che tecnico, evitando di cadere nell’equivoco che le tematiche e i problemi della moda femminile e del vestire (bene) una donna siano comuni alla moda e all’abbigliamento maschile o del bambino.
Se sceglierai questo corso imparerai a disegnare collezioni di prêt-à-porter programmato, pronto moda e alta moda e svilupperai la capacità di trovare nuove tendenze attraverso un attento lavoro di ricerca; affronterai tutte le possibili sfaccettature della progettazione modellistica e della confezione del prototipo femminile sia in termini merceologici (abiti, gonne, pantaloni, giacche, bustini, abiti da cerimonia, ecc) che di fascia di mercato (dalla confezione in serie fino all’abito sartoriale su misura).


Vuoi saperne di più su questo corso?

Se sei un utente registrato effettua il login per saperne di più
- Potrai visualizzare tutti i dettagli sul corso
- Potrai scaricare ll pdf con il programma dettagliato del corso

Login >
Non sei ancora registrato?

Se non sei ancora registrato al sito secoli.com, seleziona
la voce Area Riservata nel menù principale e clicca su Registrati.

 
Registrati >